Vienna, il pavimento in pietra a spina di pesce

Vienna è il pavimento in Pietra di Vicenza di Grassi Pietre con finitura levigata che evoca la ben nota tipologia di posa del legno; un pattern formato da doghe, in questo caso in pietra, con angoli smussati disposte perpendicolarmente una all’altra come il tipico parquet a spina di pesce.

Questo schema di pavimentazione che ha radici profonde nell’architettura e che è tornato in auge negli ultimi anni, viene da Grassi Pietre reinterpretato con la propria materia prima in chiave di design contemporaneo e di sostenibilità. Vienna, infatti, è realizzato con gli scarti di cava e di laboratorio che grazie alle loro caratteristiche geometriche ben si prestano a questo tipo di recupero.

Ne risulta una soluzione per pavimenti dinamica e dal ricercato impatto estetico, adatta ad ambienti moderni, classici e raffinati, capace di valorizzare qualsiasi scelta di arredo.

Vienna, nato dal sinergico incontro tra l’abilità dell’azienda e l’estro creativo dello studio Debiasi Sandri, fa parte di un’ampia collezione di pavimenti e rivestimenti ispirati dall’esigenza di recuperare gli scarti provenienti dalla lavorazione di pietra e marmi in ottica di valorizzazione del materiale e della sostenibilità ambientale.

Immagine: MeLa Media Lab | Art direction, interior design: Debiasi Sandri