News

Mostrati 81 - 100 di 1568 articoli

What’s in a lamp?: Fausto Gilberti incontra Foscarini

Al via un nuovo capitolo di What’s in a lamp?, il progetto creativo di Foscarini che trasforma il feed Instagram @foscarinilamps in una galleria d'arte virtuale. Fausto Gilberti, noto per il suo stile minimalista popolato di figure stilizzate con occhi grandi e corpi sottili, dà vita a una nuova serie nel progetto editoriale "What's in a Lamp?" di Foscarini. Gli iconici omini si muovono in uno spazio etereo in cui interagiscono con le lampade Foscarini dando vita a situazioni ironiche e surreali.

Artelinea per la Domus Petra di Giulio Cappellini

“Domus Petra è un luogo dove sentirsi a casa e ritrovare serenità, dando un nuovo valore al tempo ed alla bellezza”. Così Giulio Cappellini descrive la rilettura contemporanea della Domus Pompeiana, caratterizzata da ampi spazi interni ed esterni decorati da prodotti di grandi nomi del design.

Un’oasi in mezzo alla neve firmata Giuseppe Tortato Architetti

Nuove regole e forme organiche nell’installazione fatta dallo studio meneghino in collaborazione con D.O.S. Design Open Spaces per Kindof nella località valdostana.

Qatego di Duravit ottiene il Good Design Award

La serie d’arredobagno Qatego disegnata da Studio F. A. Porsche per Duravit è stata premiata dal Chicago Athenaeum con il GOOD DESIGN® Award nella categoria “Bagno e accessori” e sarà pubblicata nell’annuario GOOD DESIGN 2023-2024.

GROHE alla MDW con un’esperienza trasformativa a Palazzo Reale

GROHE torna alla Milano Design Week, la più grande kermesse di design al mondo in programma dal 16 al 21 aprile 2024, con una nuova esperienza multisensoriale in uno dei luoghi più prestigiosi del capoluogo lombardo: Palazzo Reale.

Vitali Spa vince The Plan Real Estate Award 2023

Il Gruppo Vitali conquista il primo posto nella categoria Investment and Asset Management - Future dei The Plan Real Estate Award 2023.

Il mercato immobiliare italiano in fase di ripresa

Secondo l’analisi svolta dal Team Research di Dils, nel quarto trimestre del 2023 il volume di investimenti immobiliari nel mercato italiano si è attestato a circa 2,6 miliardi di euro, rivelandosi il miglior trimestre dell’anno (+70% rispetto all’anno precedente, superando del 14% circa lo stesso periodo del 2022).

Mario Cucinella Architects firma Convivium

Firmata da Mario Cucinella Architects e ispirata alla nostalgia di una cucina da campo storica, “Convivium” di TVS celebra l'arte di convivere e vivere insieme: un set di pentole e accessori realizzati con diversi materiali, tutti eco-sostenibili.

Le Barricades di Mario Trimarchi

Il designer e architetto premio Compasso d’oro presenta una serie di raffinati oggetti e disegni dedicati al tema delle barricades, piccole architetture che esplorano il concetto degli equilibri instabili.

FAB Fiandre Architectural Bureau si amplia su progetto di Area 17

Luce, permeabilità, comfort e bellezza: lo showroom FAB Fiandre Architectural Bureau di Castellarano si amplia su progetto di Area 17, che lo trasforma in uno spazio da vivere in cui emergono l’identità e i valori del brand

Contract District Group apre il 2024 all’insegna della sostenibilità

È la prima società di servizi nella distribuzione di prodotti di Home Design ad investire per compensare le emissioni di Co2 generate dall’espletamento dei servizi di progettazione, site management e assemblaggio di arredi.

A Klimahouse l'edilizia incontra la certificazione PEFC

In Italia, gli edifici sono responsabili del 24,2% delle emissioni climalteranti: promuovere costruzioni in legno significa favorire il raggiungimento degli obiettivi della Direttiva Case Green. A fare il punto sul tema dell’edilizia in legno sarà PEFC Italia con il convegno “Edilizia sostenibile in legno, impatti, opportunità e valorizzazione ESG” che si svolgerà a Klimahouse giovedì 1° febbraio.

Gio Ponti al MIC Faenza

Al grande architetto, artista e designer Gio Ponti (1891-1979), promotore e divulgatore del “fare” italiano, è dedicata la prossima mostra del MIC Faenza che apre al pubblico il 17 marzo per rimanere allestita fino al 13 ottobre 2024.

BASE Milano presenta WE WILL DESIGN 2024

Cosa significa trasformare BASE in un luogo di presenza politica dove designer, artist e student abitano e reinventano lo spazio? E cosa significa farlo in relazione alla Design Week, il momento dell’anno in cui Milano diventa il punto di riferimento mondiale per la design industry, e farlo in Zona Tortona, primo distretto cittadino dedicato al design e uno dei centri nevralgici del Fuorisalone?

Fiemme Tremila diventa Società Benefit

La nuova forma giuridica d’impresa formalizza i valori che l’azienda trentina promuove da 30 anni, attraverso una produzione attenta al benessere della persona, dell’ambiente e della comunità.

Carlo Ratti Curatore della Biennale Architettura 2025

Il Cda della Biennale di Venezia ha deliberato di nominare Carlo Ratti Direttore del Settore Architettura, con lo specifico incarico di curare la 19. Mostra Internazionale di Architettura che si svolgerà nel 2025. La nomina è avvenuta su proposta del Presidente Roberto Cicutto, in accordo con Pietrangelo Buttafuoco, Presidente della Biennale di Venezia per il quadriennio marzo 2024 – 2027.

Il MIC Faenza vince il bando "Per chi crea"

Il MIC Faenza ha vinto il bando "Per Chi Crea” - Edizione 2023 promosso dalla SIAE per la produzione di nuove opere con il progetto "Stairing" dell'artista Gugliemo Maggini che verrà allestito nella parete della scalinata d'ingresso del Museo e sarà inaugurato nel 2024 in occasione della prossima edizione di Argillà-Italia.

Esce il libro Triennale. Cento anni di manifesti

In occasione del suo centenario, Triennale Milano ha realizzato il volume Triennale. Cento anni di manifesti, a cura di Mario Piazza ed edito da Marsilio Arte. Un originale repertorio che ripercorre la storia di Triennale attraverso l’evoluzione della progettazione grafica, gli stili e gli autori, gli approcci e le tecniche, la comunicazione e il costume dal 1923 al 2023. Il volume è disponibile in tutte le librerie.

BiM ospita la prima mostra personale di Rory Gardiner

Tra i più importanti esponenti della fotografia di architettura contemporanea, Rory Gardiner indaga per la prima volta il paesaggio della zona nord milanese attraverso il suo obiettivo. La mostra, a ingresso gratuito, rimarrà aperta fino al 31 marzo 2024 negli spazi di C41 Gallery, al primo piano di BiM.